Cos’è la Scrambler Therapy?

Per Scrambler Therapy si identifica una metodologia di trattamento del dolore cronico basata sulla trasmissione al sistema nervoso centrale di segnali di “non dolore”.

Se l’obiettivo della analgesia farmacologica o della analgesia elettro-controllata è quello di inibire la trasmissione del dolore inficiando la terminazione nervosa di riferimento, la scrambler therapy ha per scopo quello di sostituire le informazioni sintetiche del dolore con impulsi di segno diametralmente opposto e tali da comunicare al sistema nervoso la condizione di non-dolore.

La scrambler therapy è una tecnica non invasiva e priva di effetti collaterali ed allevia immediatamente molteplici sintomatologie dolorose di origine policausale: cervicalgie e brachialgie; neuropatie diabetiche; nevralgie trigeminali, nevralgie post traumatiche post chirurgiche, sindromi dell’arto fantasma, dolori cronici neoplastici dovuto a patologia primitiva, metastasi, trattamenti chemioterapici, radioterapici e chirurgici.

Leave a Comment

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy